X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Altre ricette consigliate:

  • min-muffin-al-cacao-con-mela-e-succo-d-arancia-1.jpg Muffin al cacao con mela e succo d'arancia
  • min-torta-farcita-con-crema-al-limone.jpg Torta farcita con crema al limone
  • min-torta-con-asparagi.jpg Torta con asparagi
  • min-focaccia-con-olive-e-mozzarella.jpg Focaccia con olive e mozzarella
  • min-biscotti-morbidi-senza-burro.jpg Biscotti morbidi senza burro
  • min-polpette-di-pollo-e-curry.jpg Polpette di pollo e curry
logo

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Amido di frumento (Frumina)

L'amido di frumento, solitamente chiamato anche Frumina (noto è quello della Paneangeli), è un amido indicato nella preparazione di tutti i tipi di dolci, a cui conferisce un gusto delicato, maggiore sofficità, friabilità ed una lievitazione perfetta.

L'amido di frumento è insolubile in acqua fredda, mentre nell'acqua calda si rigonfia e ciò lo rende utile come addensante naturale. Ha una temperatura di inizio gelatinizzazione di circa 58 gradi.

Quindi l'amido di frumento può essere usato in sostituzione della classica farina nella preparazione di creme, salse e minestre, in cui va aggiunto a fine cottura, ma anche nella preparazione di mostarde e budini: in questi casi, rende i preparati lisci e vellutati.

L'amido di frumento non è adatto a chi soffre di celiachia in quanto contiene glutine. Ove indicato, può essere sostituito con amido di mais o con fecola di patate. Contenendo meno glutine, poi, per addensare occorre in proporzione meno amido di frumento.

Nelle ricette di dolci in cui l'amido di frumento non è previsto, può essere aggiunto all'impasto in sostituzione di 1/4 della farina.

Le calorie dell'amido di frumento sono circa 350 ogni 100 gr di prodotto.

Nota

Torna in Scuola di cucina.

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.