X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Come non fare annerire la frutta sbucciata - Scuola di cucina

Come non fare annerire la frutta sbucciata?

Quando si prepara una macedonia o una torta, ad esempio una torta di mele, può capitare di ritrovarci con le fettine o i pezzetti di frutta anneriti! Dopo averla sbucciata, la frutta reagisce con l'ossigeno e forma appunto una patina scura.

Quindi per non fare annerire la frutta sbucciata basterà immergerla o spruzzarla con un po' di succo di limone e, se si gradisce, al succo di limone si potrà aggiungere anche un po' di zucchero.

Che cos'è che funge da antiossidante nel limone? Semplicemente la Vitamina C.

Nota

Torna in Scuola di cucina.

Come non fare annerire la frutta sbucciata

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.