X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia - Scuola di cucina

Se siete appassionati di pizza come noi, c'è un fornetto che devo presentarvi: è il Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia (clicca sul link rosso per vederlo), pensato proprio per la cottura delle pizze da piatto fatte in casa, ma con cui si possono cuocere anche le pizze congelate e gustose focacce. Non è finita qui, infatti nel Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia potete cuocere anche piadine, pite greche, bruschette, castagne, panini non troppo alti, pasticcini, crostate e altre torte salate, purché non troppo alte.

Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia

Perché scegliere il Fornetto Ferrari Delizia?

In tantissimi hanno già acquistato, provato e amato il Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia, un'icona nel settore delle pizze rotonde. Con questo fornetto potrete cuocere una pizza fatta in casa in circa 3,5 minuti, grazie ai quasi 400 gradi °C raggiunti. Infatti, con un normale forno da cucina sarà impossibile raggiungere questa temperatura essendo progettato per temperature molto più basse, solitamente sui 230-250 gradi. La temperatura del tradizionale forno di casa non permette una veloce cottura della pizza, che irrimediabilmente seccherà a causa del tempo molto più lungo di cottura.

Il Fornetto Delizia sulla sinistra ha la manopola della potenza, e riporta evidenziati quattro gradi di potenza: 1 - 2 - 2.5 - 3. Sul lato opposto della manopola della potenza, invece, troviamo la manopola del timer regolabile fino a 5 minuti. Tra le due manopole, circa al centro del fornetto, è posizionata una spia, che ci indicherà quando il fornetto è pronto e caldo.

Il Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia è dotato di due resistenze, una superiore, visibile, di forma rotonda, e l'altra inferiore. La base su cui si cuoce la pizza è in pietra naturale, misura 31,6 cm di diametro ed è una pietra resistente al fuoco. Questa pietra durante la cottura assorbe l'umidità dell'impasto, impedendo quindi che l'impasto bruci alla base. Perché si usa una pietra naturale? Perché la pietra assorbe il calore irradiato dalla resistenza e lo diffonde su tutta la sua superficie in modo omogeneo, quindi la base della pizza cuocerà tutta allo stesso modo.

Lo sviluppo del cornicione, invece, è affidato alla resistenza superiore, che lo cuocerà perfettamente essendo a forma circolare, senza seccare il condimento.

In dotazione con il fornetto, nella confezione sono presenti una paletta per pizza ed un ricettario. La paletta per pizza è formata da due mezzelune, in modo da agevolare la disposizione della pizza sulla base del fornetto.

Ho solleticato la vostra curiosità? Troverete altre informazioni e recensioni in questa pagina: Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia.

E' semplice preparare le pizze con il Fornetto Ferrari Delizia?

Semplicissimo! Dopo aver steso il panetto, io consiglio di trasferirlo sulla paletta ben infarinata e di condire la pizza a piacere. In alternativa, potete stendere il panetto e condirlo, prima di trasferirlo sulla paletta. E' importante che la paletta sia ben infarinata perché così non avrete difficoltà nel far scivolare la pizza sulla pietra del fornetto. Una volta condita la pizza, non dovrete fare altro che che cuocerla nel forno che intanto avrete ben preriscaldato.

Tante pizze con amici con il Fornetto Ferrari Delizia

Ebbene, se c'è una cosa che ci piace, è preparare le pizze con gli amici a casa. Una pizza, tanto divertimento e sana compagnia: quale occasione migliore per cenare tutti insieme? Non aspettate di sfornare tutte le pizze, il metodo giropizza è sempre il migliore: si sforna una pizza alla volta, si taglia in spicchi e tutti la potranno gustare. E i gusti? Ogni giro, un gusto diverso! Provare per credere.

Come condire le pizze: suggerimenti sulla mozzarella e sul sugo

Così come per le pizze cotte nel forno di casa, sulle pizze preparate con il Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia consiglio di aggiungere la mozzarella circa a metà cottura. Anche in questo caso, per non ritrovarvi con pizze allagate, usate sempre della mozzarella ben sgocciolata, anche dalla sera prima, così non rilascerà troppo siero durante la cottura.

Oppure, se al momento non avrete mozzarella sgocciolata, perché magari avete dimenticato di prepararla in anticipo (capita tante volte), potete metterla in un pentolino leggermente inclinato e farla scaldare nel forno (non usate pentole o tegami con i manici di plastica). Vedrete che in questo modo la mozzarella perderà tanto siero.

Un metodo per far asciugare ulteriormente la mozzarella sgocciolata è quello di usare dei tovaglioli bianchi da cucina, su cui verranno poggiate le fette sottili di mozzarella.

Riguardo il sugo di pomodoro, potete usare quello che preferite. Io generalmente consiglio di frullare dei pelati San Marzano, che condisco leggermente con sale, origano, basilico e olio di oliva. Il sugo potete anche prepararlo in anticipo e lasciarlo riposare qualche ora in frigo.

Ecco alcune ricette da provare con il Fornetto G3 Ferrari Pizza Express Delizia.