X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Spillone per panettone e colomba - Scuola di cucina

In questa pagina parleremo dello Spillone per panettone e colomba, cos'è, come si usa e perché. Se siete appassionati di panettoni e colombe fatti in casa, avrete certamente notato nelle varie ricette, l'indicazione di far raffreddare i panettoni/colombe a testa in giù. Ma a cosa serve questo? E' necessario?

Ebbene, capovolgere i panettoni e le colombe a testa in giù fa in modo che, una volta sfornati, i dolci non collassino su loro stessi, afflosciandosi e rovinando il dolce. In questo modo, cioè facendoli raffreddare a testa in giù, si solidifica la struttura ben alveolata e viene mantenuta la morbidezza e l'altezza.

Come si fa a capovolgere un panettone o una colomba? Certamente non basta solo metterli a testa in giù, ma devono anche restare sospesi in aria. Ecco il ruolo dello Spillone per Panettone e Colomba Acciaio Inox (se volete leggere più info o desiderate acquistarlo, basta cliccare sul link in rosso).

Spillone per Panettone e Colomba Acciaio Inox

I pirottini che generalmente si usano per la preparazione dei panettoni delle colombe sono di carta e per capovolgerli si usa lo Spillone per Panettone e Colomba.

Panettone con gocce di cioccolato fondente 5

Come si usa lo spillone? Semplice: una volta sfornato il dolce, questo va infilzato con lo spillone a qualche centimetro dalla base, capovolto e lasciato raffreddare. Per tenere il panettone sospeso in aria e dritto potete usare, ad esempio, le spalliere di due sedie uguali.

Considerando il peso del panettone, consigliamo di non bucarlo in corrispondenza della base, per non rischiare di far rompere il pirottino, ma di bucare il panettone almeno 1,5-2 centimetri sopra la base.

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.