PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Tagliere in bamboo (o bambù) - Scuola di cucina

In questa scheda parleremo dei taglieri, e più in particolare del Tagliere di bambù (o bamboo).

Il tagliere è un utensile indispensabile in cucina perché è utile nella preparazione e taglio di molti ingredienti. Di solito il tagliere è realizzato in legno massiccio e duro ed è perfettamente spianato e liscio. Iniziamo dai vegetali: sul tagliere è possibile affettare e tritare ogni tipo di ortaggio, come cavolfiore, zucchine, peperoni, finocchi, carote ecc ecc.

Tagliere di bambù o bamboo

Il tagliere è anche fondamentale per affettare il pane senza rovinare il tavolo, cosa che immancabilmente prima o poi succede se non si usa appunto un tagliere.

Il tagliere è utile anche quando preparate la pasta fatta in casa, infatti potete usarlo sia per lavorare la pasta che per rifinirla, oppure può essere usato nella preparazione di altri impasti e per stendere la pizza.

Il tagliere che vi presentiamo in questa pagina è un bel Tagliere di bambù (o bamboo) di alta qualità, spesso 1,6 cm e prodotto in Germania, non rilascia aromi, è igienico, non danneggia i coltelli ed è resistente ai tagli.

Tagliere di bambù o bamboo 1

Questo tagliere presenta sul lato superiore una scanalatura lungo il bordo utilissima perché raccoglie i succhi che possono rilasciare gli ortaggi. In questo modo, i succhi resteranno sul bordo tagliere e non coleranno sul tavolo. Dall'altro lato, invece, il tagliere è liscio.

Il tagliere di bamboo Zeller è disponibile in tre dimensioni:

Piccolo: Tagliere bambù Zeller 32 x 22 x 1.6 cm (clicca per vederlo);

Medio: Tagliere bambù Zeller 39 x 29 x 1,6 cm (clicca per vederlo);

Grande: Tagliere bambù Zeller 45 x 33 x 1.6 cm (clicca per vederlo).

Quello che vedete in foto è la misura media, cioè il tagliere di 39 x 29 x 1,6 cm.

Tagliere di bambù o bamboo 2

Prima di iniziare ad usarlo in cucina, nelle istruzione viene indicato di bagnarlo con olio per chiudere le porosità. Per aver cura del tagliere dopo l'uso si consiglia di eliminare lo sporco con un panno umido, per poi lasciarlo asciugare. Se invece doveste lavarlo, è sempre consigliabile asciugarlo immediatamente con un panno asciutto. In entrambi i casi, prima di riporlo, è sempre consigliato attendere che sia asciutto completamente.

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questo articolo.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.