X

Informativa sui cookie
Questo sito e i servizi terzi da esso utilizzati possono fare uso di cookie funzionali e di profilazione di terze parti, che consentono anche di inviare messaggi pubblicitari in linea con le preferenze dell'utente. Scrollando la pagina, cliccando su un link, chiudendo il banner o proseguendo la navigazione sul sito in altra maniera, dai il tuo consenso all'utilizzo di tali cookie. Per saperne di più o negare il consenso all'installazione dei cookie, consulta la nostra informativa cliccando sul link: Informativa sui cookie. Puoi anche consultare la nostra Informativa sulla privacy

PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Timbri per Biscotti - Scuola di cucina

I biscotti decorati con delle simpatiche sagome impresse mi incantano sempre, anche quando sono semplici. Basta davvero poco per creare dei biscotti simpatici e golosi, magari divertenti per i più piccoli. In vendita ci sono tagliabiscotti per tutti i gusti: a forma di cuori fiori, animali, forme geometriche... ce ne sono davvero di ogni tipo.

Per decorare invece la superficie dei biscotti ci sono i timbri e, forse meno diffusi, i matterelli che imprimono sulla pasta delle decorazioni. Entrambi possono essere di plastica o in legno.

Tra i timbri, vorremmo parlarvi di quelli della collezione della Tescoma, linea Delicia: di questa linea trovate diverse confezioni, ciascuna con una serie di 6 timbri diversi.

Timbri per Biscotti

I motivi spaziano da Pasqua a Natale, ma ci sono anche Animaletti e decorazioni varie. Cliccando sui seguenti link in rosso potrete vedere o acquistare ciascun articolo.


Quando nell'aria c'è odore di festa e non sapete quali regali fare, non dimenticate che gli stampi per biscotti possono essere davvero un buon regalo da fare e che sarà quasi sicuramente gradito.

Timbri per Biscotti 3
Timbri per Biscotti 5

Le decorazioni dei Timbri per Biscotti Tescoma Delice

La confezione con i decori Natalizi contiene i decori: Albero di Natale, Pacco regalo, Candela, Omino, Cristallo di ghiaccio, Campana.

La confezione con i decori Pasquali contiene i decori: Uovo decorato, Pulcino nell'uovo, Farfalla, Pecorella, Fiore, Coniglio.

La confezione con i decori di Animaletti contiene i decori: Gatto, Topolino, Asinello, Cane, Maialino, Pulcino.

La confezione con i decori vari contiene i decori: Tazzina di caffè, Smile (sorriso), Fiore, Cuori e le scritte "Happy Birthday" e "Home made".

La confezione con i decori per biscotti color giallo contiene decori a fantasia.

Timbri per Biscotti 2
Timbri per Biscotti 4

In ogni confezione c'è un timbro, 6 diverse decorazioni in silicone e un tagliapasta tondo, che serve appunto a ritagliare il biscotto.

Il diametro della decorazione in silicone è di 4.5 cm, mentre il biscotto finito ha un diametro di 5,5 cm, che corrisponde al diametro del tagliapasta.

Cinque delle sei decorazioni possono essere racchiuse nel timbro stesso, che si apre nella parte superiore, mentre la sesta decorazione può essere lasciata attaccata al timbro.

Timbri per Biscotti 1

Timbro e tagliapasta sono lavabili in lavastoviglie, o comunque sono facilmente lavabili anche a mano con acqua calda.

All'interno delle confezioni è presente un piccolo ricettario, ma si possono usare anche altre ricette, purché la pasta frolla sia abbastanza compatta.

Abbiamo pensato di lasciarvi, alla fine di questo articolo, qualche esempio di biscotti realizzati con i timbri per biscotti Tescoma Delice, per farvi vedere il risultato.

Come usare i Timbri per Biscotti Tescoma Delice

Usare i Timbri per Biscotti Tescoma Delice è semplice:
1°) Stendere il panetto di pasta frolla con un matterello;
2°) Con il cilindro tagliapasta ritagliare il biscotto facendo pressione sulla pasta frolla, quindi ruotarlo verso destra e sinistra per esser certi di aver ritagliato un dischetto, ma senza sollevare il cilindro;
3°) Inserire nel cilindro tagliapasta il timbro con applicata la decorazione scelta ed effettuare una pressione sullo stampo;
4°) Estrarre prima lo stampo e poi il cilindro tagliapasta.