PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Pesto alla rucola

In questa ricetta scopriremo come preparare un saporito Pesto alla rucola con cui preparare tanti piatti! Tra le nostre ricette avevamo già scoperto come preparare il Pesto di pistacchi, il Pesto di olive e anche il Pesto di basilico e noci. Oggi prepareremo insieme il Pesto di rucola, un altro condimento per i nostri primi piatti e non solo!

Questa ricetta è stata realizzata da Sandra de Angelis.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Ragù vegano oppure Pesto di pistacchi.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Sandra de Angelis
  3. Tipo di piatto: (Salse e Sughi, Vegetariano)
  4. Calorie: 158 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo totale:
  7. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare il Pesto alla rucola:

  1. Rucola mondata (solo foglie): 40 gr
    Parmigiano Reggiano grattugiato: 20 gr
  2. Pinoli: 30 gr
    Olio extravergine di oliva: 40 ml
  3. Sale: un pizzico
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Iniziamo la preparazione del Pesto alla rucola mettendo le foglie di rucola già mondate, lavate e asciugate, nel mixer, aggiungere un po' di olio di oliva e frullarle fino ad ottenere una crema.

Aggiungere un po' di sale, i pinoli e frullare ancora il tutto fino ad ottenere un composto cremoso.

Aggiungere infine il parmigiano grattugiato, il restante olio di oliva ed amalgamare a mano con un cucchiaio.

Ora potete usare il vostro Pesto alla rucola subito oppure potete conservarlo in frigo per qualche giorno. Se si preferisce, il Pesto alla rucola può anche essere congelato in bicchierini già dosati e pronti all'uso.

Il vostro Pesto alla rucola è pronto!

Pesto alla rucola

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.