PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Torta salata con scarola e speck

Ecco come preparare la Torta salata con scarola e speck: una base di pasta sfoglia che racchiude un ripieno di scarola saporito e semplice da preparare, decorata in superficie da teneri e romantici cuoricini di pasta sfoglia.

La scarola è una piccola pianta di cui si consumato le foglie, ha l'aspetto di cespi, un po' appiattiti sul terreno, dalle foglie lisce ed ondulate, con margini più o meno dentellati. Quando l'acquistate, accertatevi che i margini delle foglie non presentino punti neri o appassiti. Una volta acquistata, va anche consumata o cucinata velocemente. Una volta cotta, invece, si conserva fino a massimo 3 giorni.


Questa ricetta è stata realizzata da Rosa Prestigiacomo.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Girasole di pasta sfoglia oppure Tortino di patate al forno.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Rosa Prestigiacomo
  3. Tipo di piatto: (Torta salata)
  4. Calorie: 378 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 4 persone

Ingredienti per preparare la Torta salata con scarola e speck:

  1. Pasta sfoglia rotonda: 1 rotolo
    Scarola: 1 mazzo
  2. Mozzarella sgocciolata: 100 gr
    Speck in fiammiferi: 100 gr
  3. Uova: 1
    Grana grattugiato: 1 cucchiaio
  4. Sale: q.b.
    Pepe: q.b.
  5. Olio extravergine di oliva: q.b.
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Per preparare la Torta salata con scarola e speck lavare accuratamente la scarola, poi lessarla in acqua leggermente salata, scolarla e strizzarla bene per eliminare l'acqua; tagliarla a pezzetti e metterla in una terrina.

In una piccola ciotola sbattere un uovo ed unirlo quasi tutto alla scarola (lasciarne da parte un po', lo useremo per spennellare la pasta sfoglia); nella terrina con la scarola aggiungere anche la mozzarella tagliata a pezzetti, lo speck, un pizzico di sale, il grana grattugiato, il pepe e mescolare il tutto con una forchetta.

Accendere il forno a 180 gradi.

Srotolare la pasta sfoglia e metterla in una una teglia rotonda (con la carta forno); ritagliare con delle forbici la pasta sfoglia in eccesso e metterla da parte, la useremo per fare dei cuoricini da applicare sulla superficie.

Versare sulla pasta sfoglia il ripieno di scarola e distribuirla sulla superficie; decorare con i cuoricini di pasta sfoglia ritagliati con degli stampi per biscotti (ricordiamo che per farli non dovete impastare la pasta sfoglia, ma usare quella che avete ritagliato direttamente com'è) e spennellare la pasta sfoglia con l'uovo sbattuto e aggiungere un filo d'olio.

Infornare la Torta salata con scarola e speck e farla cuocere per 35 minuti. Terminata la cottura, lasciarla un po' stiepidire prima di servirla.

La vostra Torta salata con scarola e speck è pronta!

Torta salata con scarola e speck

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.