PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

Articoli consigliati:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Torta Pasqualina ricotta e spinaci

Oggi vedremo come preparare la Torta Pasqualina ricotta e spinaci, ovviamente arricchita con uova, come da tradizione.

Questa ricetta è stata realizzata da Sandra de Angelis.

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook: clicca su PTT Ricette!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Bruschetta al forno con Philadelphia, cotto e uova oppure Torta salata con funghi, zucchine, prosciutto cotto e formaggio.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Sandra de Angelis
  3. Tipo di piatto: Secondo (Torta salata)
  4. Calorie: 754 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 5 persone

Ingredienti per preparare la Pasta per la Torta pasqualina:

  1. Farina di grano tenero Tipo 00: 600 gr
    Acqua: 300 ml
  2. Olio extravergine di oliva: 2 cucchiai
    Sale: q.b.

Ingredienti per il ripieno:

  1. Spinaci bolliti: 500 gr
    Ricotta fresca: 400 gr
  2. Parmigiano grattugiato: 50 gr
    Noce moscata: a piacere
  3. Sale: q.b.
    Olio extravergine di oliva: 1 cucchiaio
  4. Uova sode: 5

Ingredienti per completare:

  1. Olio extravergine di oliva: 4 cucchiai
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Torta pasqualina 5

Per preparare la Torta Pasqualina ricotta e spinaci cuocere le uova in acqua per soli dieci minuti, infatti finiranno di cuocere nella torta. Sgusciarle e metterle da parte.

Preparare la pasta impastare in una ciotola gli ingredienti e, quando saranno ben amalgamati, trasferire l'impasto su un piano di lavoro e continuare a lavorarli finché non si sarà ottenuto un bell'impasto liscio ed ed elastico.

Dividere l'impasto in due parti, di cui uno di circa 550 gr e l'altro da ca. 350. Dal primo impasto ricavare 3 palline dello stesso peso (di circa 180 gr), e dall'altro impasto ricavare 3 pallina uguali di circa 115 gr.

Coprire le palline con un telo da cucina e farle riposare. Intanto, preparare il ripieno: passare in padella, con un cucchiaio di olio e il sale, gli spinaci ben strizzati e quando avranno preso sapore, spegnere il fuoco e tritarli. Lasciarli raffreddare.

Nel frattempo, in un'altra ciotola schiacciare la ricotta, unire gli altri ingredienti ed infine gli pinaci ormai stiepiditi, amalgamare bene il tutto e mettere da parte.

Prendere una teglia a cerniera ed oliarla, poi accendere il forno a 220 gradi (statico).

Stendere le prime tre palline più grandi e metterle nella teglia sovrapponendole e spennellando con dell'olio tra una sfoglia e l'altra.

Aggiungere il ripieno preparato e inserire le 5 uova cotte, formando un cerchio all'interno del ripieno.

Stendere le altre tre palline più piccole ottenendo delle sfoglie più piccole che serviranno per ricoprire la Torta Pasqualina.

Iniziare a coprire il ripieno con la prima sfoglia e, con un po' di acqua, unire e sigillare i bordi della sfoglia superiore con quelle sottostanti. Spennellare la sfoglia con olio e ricoprire con l'altra sfoglia, poi spennellarla ancora di olio e ricoprire con l'ultima sfoglia. Unire bene i bordi delle sfoglie e tagliare la pasta in eccesso, poi pizzicare il bordo delle sfoglie per sigillare bene la torta.

Con la pasta avanzata, quella ritagliata dalle sfoglie, si possono fare delle decorazioni da applicare sulla superficie, oppure, se preferite, potete lasciare la superficie liscia.

Con uno stuzzicadenti o uno stecchino fare dei buchi nelle sfoglie per evitare che, gonfiandosi, la Torta Pasqualina ricotta e spinaci possa esploda a cratere, rovinandosi. Poi, spennellare con dell'olio la superficie, infornare la torta e farla cuocere per circa un'ora, o comunque fino a quando la torta non sarà diventata ben dorata.

Nota: secondo la tradizione le sfoglie dovrebbero essere 33 come gli anni di Gesù, stese sottili sottili sottili.

La Torta Pasqualina ricotta e spinaci è pronta!

Torta pasqualina 4
Torta pasqualina 6
Torta pasqualina

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.