PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Confettura di albicocche fatta in casa

Giugno ci dona le albicocche, belle, color arancio, dolci e golose... perfette per preparare la confettura! Ebbene, se la pensate come me, ecco a voi la ricetta della Confettura di albicocche fatta in casa, fatta con zucchero d'uva.

Le albicocche (Prunus Armeniaca L., della famiglia delle Rosacee) sono un frutto originario della Cina; con le albicocche si possono realizzare non solo la confettura, ma possono essere anche candite e usare per preparare sciroppi e succhi.

Quella di albicocche è una confettura davvero semplice da realizzare, come del resto un po' tutte le confetture, e dal gusto intenso, io l'adoro decisamente: a colazione potete spalmarla su biscotti e fette biscottate, ma potete utilizzarla anche per preparare biscotti golosi alla confettura di albicocche o altri dolci.

Quando dovete preparare una marmellata o una confettura, scegliete sempre con cura la vostra frutta: che sia per prima cosa senza pesticidi, quindi via libera a frutta Bio, poi acquistatela sempre di stagione, meglio se a chilometro zero, matura e fresca, senza ammaccature o segni di marciume. La frutta che scegliete è la frutta che gusterete a colazione e nei vostri dolci.

Prima di lasciarvi alla ricetta, vorrei spendere due parole sullo zucchero da usare. Io generalmente uso lo zucchero d'uva, che, rispetto allo zucchero di canna e allo zucchero raffinato, rende il gusto della confettura meno dolce. Infatti, il sapore di questa confettura di albicocche è leggermente asprino, non dolcissimo come quello delle classiche confetture in vendita nei supermercati. Se invece volete una confettura dolce, potete usare direttamente dello zucchero di canna o lo zucchero semolato (stessa dose) oppure potete aumentate del 50% la dose di zucchero d'uva. Tuttavia, se una confettura asprina e più naturale di sapore non vi spaventa, vi consiglio di provare questa confettura...


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Confettura di pesche oppure Confettura di prugne.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Dolce (Marmellate e Confetture)
  4. Tempo di preparazione:
  5. Tempo di cottura:
  6. Tempo totale:

Ingredienti per preparare la Confettura di albicocche fatta in casa:

  1. Albicocche: 2.5 kg
    Zucchero d'uva: 1 kg
  2. Succo di limone: 35 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Confettura di albicocche fatta in casa 10

IMPORTANTE: Prima di iniziare la preparazione della Confettura di albicocche fatta in casa, rimandiamo i nostri lettori alla lettura delle linee guida del Ministero della Salute (clicca sul link per leggere l'articolo), in cui vengono descritte le regole da seguire per non incorrere in rischi per la salute e per una corretta preparazione delle conserve fatte un casa.

Poi, sterilizzate i barattoli e coperchi seguendo le indicazioni riportate nell'articolo: La sterilizzazione dei barattoli.

Per preparare la Confettura di albicocche fatta in casa occorrono delle albicocche mature, integre e fresche, prive di ammaccature e parti marce. Pesatene 2,7kg.

Lavarle accuratamente sotto acqua corrente e farle sgocciolare.

Confettura di albicocche fatta in casa 1

Ora, aprire le albicocche, una per una, eliminate i noccioli e tagliare ciascuna metà in due parti. Ne occorrono 2,5kg.

Confettura di albicocche fatta in casa 2

Procediamo quindi con la cottura delle albicocche: trasferirle in una pentola ed aggiungere tutto lo zucchero d'uva e il succo di limone, accendere il fuoco (fiamma bassa) e, senza mescolare, iniziare a far cuocere la frutta con coperchio per 10 minuti.

Confettura di albicocche fatta in casa 3

Trascorsi 10 minuti, eliminare il coperchio e far continuare la cottura per altre due ore scarse, o comunque fino a quando la confettura non si sarà rappresa, diventando densa. Siccome potrebbe facilmente attaccarsi al fondo della pentola, mescolare la confettura quasi in continuazione dal momento in cui inizia ad essere più densa.

Durante la cottura, sulla superficie si formerà della schiuma che andrà eliminata con un cucchiaio forato o una schiumarola.

Confettura di albicocche fatta in casa 4

Come capire quando la confettura sarà pronta? Fate cadere qualche goccia su un piatto freddo e, messo in verticale, la confettura non dovrà scivolare giù.

Quando la confettura di Albicocche sarà pronta, occorre versarla nei barattoli ancora bollente, poi tapparli subito dopo e capovolgerli a testa in giù.

Confettura di albicocche fatta in casa 5
Confettura di albicocche fatta in casa 6

Con questa tecnica si formerà il sottovuoto. Io solitamente copro i barattoli, accostati tra loro, con una tovaglia ripiegata, in modo da lasciarli raffreddare più lentamente.

Quando saranno freddi, rimettere i barattoli a testa in su e, premendo al centro della capsula, verificare che si sia formato il sottovuoto (la capsula non dovrà emettere il classico click clack).

La Confettura di albicocche fatta in casa va conservata in un mobile fresco e buio (mediamente si conserva per qualche mese). Una volta aperto il barattolo, invece, conservarla in frigo e consumarla entro alcuni giorni.

La vostra Confettura di albicocche fatta in casa è pronta!

Confettura di albicocche fatta in casa 7
Confettura di albicocche fatta in casa 9
Confettura di albicocche fatta in casa 8

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.