PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Confettura di Susine fatta in casa

Giugno e luglio ci portano le susine, o prugne, che dir si voglia, belle, color rosso scuro o gialle... Ecco a voi la ricetta della Confettura di Susine fatta in casa, fatta con zucchero d'uva, una confettura semplice da realizzare e che apprezzerete sicuramente.

Di susine ce ne sono diverse varietà, alcune più dolci, altre più aspre, ma tutte possono essere usate per preparare golose confetture e quelle che ho usato in questa ricetta erano tendenti all'asprino (soprattutto la buccia).

Il piccolo problema di questo frutto è che, essendo le susine più acquose rispetto ad altra frutta, necessitano di una cottura più lunga per far evaporare l'acqua e raggiungere la giusta consistenza. Io non uso pectina, come vedete dagli ingredienti, ma, se volete, potete usarla e seguire le indicazioni riportate sulla confezione.

Io non l'avevo mai preparata questa confettura ma è stato amore al primo assaggio. Lo zucchero d'uva dolcifica in modo differente dallo zucchero di canna, quindi la confettura è leggermente asprina e quindi non dolce come le confetture tradizionali. Anzi, già che ne stiamo parlando, se amate confetture dolci vi consiglio di usare il 50% di zucchero d'uva in più o, in alternativa, usare dello zucchero di canna o zucchero raffinato al posto dello zucchero d'uva.


Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Marmellata di ananas oppure Marmellata di limoni con il Bimby.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di PTT Ricette
  3. Tipo di piatto: Dolce (Marmellate e Confetture)
  4. Tempo di preparazione:
  5. Tempo di cottura:
  6. Tempo totale:

Ingredienti per preparare la Confettura di Susine fatta in casa:

  1. Susine: 2300 gr
    Zucchero d'uva: 1100 gr
  2. Succo di lime: 30 gr
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Confettura di Susine fatta in casa 9

IMPORTANTE: Prima di iniziare la preparazione della Confettura di Susine fatta in casa, rimandiamo i nostri lettori alla lettura delle linee guida del Ministero della Salute (clicca sul link per leggere l'articolo), note in cui vengono descritte le regole da seguire per non incorrere in rischi per la salute e per una corretta preparazione delle conserve fatte un casa.

Sterilizzare i barattoli e i coperchi seguendo le indicazioni riportate nell'articolo: La sterilizzazione dei barattoli.

Per preparare la Confettura di Susine fatta in casa occorrono delle susine integre, mature e freschissime, prive di ammaccature e parti marce. Pesatene 2,5kg e lavatele accuratamente con acqua fresca.

Confettura di Susine fatta in casa 1

Poi, dividerle in due parti ed eliminare il nocciolo. La polpa mettetela in una terrina (ne occorrono 2,3kg.

Confettura di Susine fatta in casa 2

Trasferire la polpa in una capente pentola ed aggiungere tutto lo zucchero d'uva e il succo di limone senza i semini.

Confettura di Susine fatta in casa 3

Accendere il fornello e far cuocere la Confettura di susine per circa 2 ore su fiamma dolce, mescolandola in continuazione quasi dal momento in cui inizia a bollire (prestare attenzione perché potrebbe attaccarsi alla pentola e bruciare).

Confettura di Susine fatta in casa 4
Confettura di Susine fatta in casa 5

Quando si formerà, con un cucchiaio forato eliminare la schiuma che si formerà in superficie durate la cottura.

La confettura di Susine sarà pronta quando la vedrete densa, o comunque quando, versandone una goccia in un piatto, non colerà via.

Confettura di Susine fatta in casa 6

Quando la confettura sarà pronta, versarla nei barattoli quando è ancora bollente e tapparli subito, avendo cura di pulire i barattoli esternamente prima di chiuderli con i coperchi.

Confettura di Susine fatta in casa 7
Confettura di Susine fatta in casa 8

Poi, una volta messi sottosopra, coprire i barattoli con una tovaglia ripiegata e lasciarli raffreddare a testa in giù fino al giorno dopo.

Quando i barattoli saranno freddi, rimetterli a testa in su e verificare che si sia formato il sottovuoto premendo al centro della capsula. Se il sottovuoto si è formato, non si sentirà alcun rumore; in alternativa, sentirete il classico click clack, segno che non è avvenuto il sottovuoto.

La Confettura di Susine fatta in casa si conserva per qualche mese in un mobile fresco e buio. Una volta aperto un barattolo, consumare la confettura in breve tempo e nel frattempo conservarla in frigo.

La vostra Confettura di Susine fatta in casa è pronta!

Confettura di Susine fatta in casa
Confettura di Susine fatta in casa 10

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.