PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Confettura di pesche

Ecco la ricetta per preparare una deliziosa Confettura di pesche da gustare al naturale, con biscotti o da impiegare nella preparazione di torte, crostate, dolci farciti e tanto altro ancora!

Questa ricetta è stata realizzata da Enza (La zia del caffè (Enza Fumusa)).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Crema all'arancia (2) oppure Meringa italiana.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di Enza Fumusa
  3. Tipo di piatto: Dolce (Farcia, Marmellate e Confetture)
  4. Calorie: 159 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di cottura:
  7. Tempo totale:
  8. Porzioni: ricetta per circa 12 persone

Ingredienti per preparare la Confettura di pesche:

  1. Pesche: 1 kg
    Zucchero: 400 gr
  2. Limone: 1
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

Lavare le pesche, sbucciarle, privarle dei noccioli e tagliarle a pezzettini.

Mettere le pesche in una pentola, aggiungere lo zucchero, il succo di limone e far cuocere per circa 50 minuti mescolando spesso ed eliminando la schiuma con una schiumarola.

Dopo i primi 30 minuti di cottura effettuare la prova del piattino per controllare la cottura della Confettura di pesche: versare qualche goccia di confettura su un piattino e, se tenendo il piattino in verticale la confettura non cola, è pronta; in caso contrario farla cuocere ancora.

Nel frattempo sterilizzare i vasetti di vetro e, non appena la Confettura di pesche risulterà pronta, versarla nei nasetti ancora bollente servendosi di un mestolo.

Chiudere immediatamente i vasetti e capovolgerli a testa in giù, lasciandoli raffreddare in questa posizione.

Quando i vasetti saranno a temperatura ambiente, rigirarli, verificare che si sia creato il sottovuoto controllando il tappo e, se è andato a buon fine, riporli nella dispensa. In caso negativo procedere con la sterilizzazione tramite bollitura (vedi Sterilizzazione delle conserve e sottovuoto e Sterilizzazione dei barattoli).

La vostra Confettura di pesche è pronta!

Confettura di pesche

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.