PTT Ricette sui social:

Un aiuto in cucina:

Altre ricette consigliate:

Raccolte consigliate:

  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
  • nd
Loading...

Zeppole - Preparare le Zeppole (1)

Le Zeppole si trovano più facilmente in commercio nel periodo di Carnevale e specialmente nel giorno di San Giuseppe (o festa del papà). Sono dolci tradizionali ricoperti di crema pasticcera e un pizzico di confettura di amarene, squisitissimi.

Questa ricetta è stata realizzata da Enza (In cucina con Enza).

Per ricevere le nostre ricette ogni giorno, seguici anche su Instagram, Facebook e Pinterest!

Altre ricette consigliate
Forse potrebbero interessarti anche le seguenti ricette:
Tortine al caffè oppure Dolci con farina di castagne, ricotta e pere.

Informazioni:

  1. Difficoltà: facile
  2. Altre ricette di In cucina con Enza
  3. Tipo di piatto: Dolce (Dolce, Ricetta campana)
  4. Calorie: 251 Kcal circa a porzione (Info)
  5. Tempo di preparazione:
  6. Tempo di riposo:
  7. Tempo di cottura:
  8. Tempo totale:
  9. Porzioni: ricetta per circa 16 persone

Ingredienti per preparare le Zeppole:

  1. Farina: 500 gr
    Burro: 100 gr
  2. Acqua: 500 ml
    Uova: 10
  3. Sale: un pizzico
    Olio per fritture: q.b.
  4. Crema pasticcera: 300 gr
    Confettura di amarene: q.b.
  5. Zucchero a velo vanigliato: q.b.
    Burro per la carta forno: un poco
Hai provato o vuoi provare questa ricetta?
Clicca qui per lasciarci un commento

Procedimento:

In una pentola mettere a bollire l'acqua unita al burro e al sale; quando inizia a bollire, spostare la pentola dal fuoco e versare la farina tutta in una volta, mescolando energicamente.

Rimettere la pentola sul fuoco e lasciar cuocere, senza mai smettere di mescolare, fino a quando la pastella non si staccherà da sola dalle pareti della pentola e non sarà diventata abbastanza consistente.

Togliere la pentola dal fuoco e aggiungere, sempre mescolando, le uova, una alla volta; quindi, lasciare riposare per 30 minuti.

Foderare una teglia con carta forno e imburrarla; versare il composto in una siringa da pasticceria a foro grande (3 cm) e formare, sulla carta oleata imburrata, delle ciambelle di circa 10 cm di diametro e dal foro centrale piccolissimo.

Passiamo ora alla frittura delle zeppole: mettere sul fuoco due padelle con abbondante olio di cui una tenuta a fiamma molto bassa; passare le zeppole, una alla volta, prima nella padella con olio a temperatura bassa e poi nella seconda padella, posta su fiamma vivace.

Non appena la zeppola posta nella seconda padella diventa bionda, prelevarla con una schiumarola, sgocciolarla e riporla su fogli di carta assorbente.

Trasferire le zeppole su un piatto abbastanza capiente e lasciarle raffreddare; quindi, spolverizzarle con lo zucchero a velo vanigliato, ricoprirle con crema pasticcera e porre al centro un po' di confettura di amarene.

Zeppole

Lascia un commento

Scrivi un commento o fai una domanda su questa ricetta.
Inserendo un indirizzo email valido (facoltativo), sarai avvisato quando riceverai una risposta al tuo commento.